Domenica 12 Giugno 2011


ore 15.00

El Bresparo

Il peggior incontro tra Vespe e Lambrette...

vedi foto

ore 18.00

Joe Colombo Deltachrome

(Southern Rock/Blues - CH)

Di origini italiane ma cresciuto in Svizzera, Joe Colombo è un nome noto nel panorama rock blues internazionale. E’un virtuoso della chitarra “slide” e del “dobro” elettrificato, strumenti con i quali ha creato un marchio stilistico, che gli consente di passare dalle sonorità elettriche del rock-blues a quelle più acustiche del delta-blues. La sua tecnica slide si ispira a quella di Elmore James, Muddy Waters, Son House e Bukka White.

www.myspace.com/joecolombodeltachrome/music

ore 21.00

Lil'Ed and Blues Imperial

(Super Rockin' Blues - Chicago USA)

Chiunque abbia avuto l'opportunità di vedere Lil'Ed & the Blues Imperials dal vivo, ha qualcosa in merito da raccontare. Questo qualcosa può riguardare il suo eccentrico abbigliamento, il suo modo di suonare tra il pubblico oppure l'acrobatica presenza scenica. Lil'Ed sul palco è un personaggio, ma questa sua naturale teatralità non ne nasconde le doti musicali perché, sebbene basso di statura, Lil'Ed Williams è un gigante del blues, quello più diretto e autentico.
Nato nel west side di Chicago, fu ispirato in origine dallo zio J.B. Hutto il quale non solo gli insegnò a suonare 'slide', ma lo iniziò anche al basso ed alla batteria. La prima formazione dei suoi Blues Imperials risale agli inizi degli anni '70. A quei tempi, Lil'Ed lavorava ancora in un lavaggio auto, ma i continui concerti notturni portarono lui e la band a guadagnarsi in breve tempo un nutrito seguito regionale, fino ad arrivare alla metà degli anni '80 quando, firmato un contratto con la Alligator, registrarono il loro primo album: correva l'anno 1986.
Spesso paragonato ad Hutto ed Elmore James, in realtà Lil'Ed è da considerarsi erede diretto di Hound Dog Taylor, la cui gioiosa grinta e la rauca ferocia rivivono in lui un'ideale, coerente estensione. Ed anche l'ironia, l'irriverenza e l'attitudine festaiola e danzereccia del vecchio Hound Dog si ritrovano tutte qui, simili ed attualizzate nella musica dei Blues Imperials, formazione che viene definita ancora oggi una delle più genuine house-rockin' band presenti sulla scena.
Chiude la Red Moon Fest '11, un chitarrista che raramente, col suo gruppo, visita l'Europa.

www.liledandthebluesimperials.com